La Contea di Meath: un patrimonio storico non lontano da Dublino

0
67
meath
https://pixabay.com/it/users/Darthvarda-236169/

Poco più a nord rispetto a Dublino, verso la costa orientale dell’Irlanda, si trova la Contea di Meath, terra molto popolare tra gli irlandesi e parecchio conosciuta anche dai turisti dell’Emerald Island.

Essendo la distanza da Dublino non eccessiva, è possibile organizzare una gita in giornata a Meath partendo in macchina dalla capitale, oppure si può approfittare delle numerose “bank holidays” per trascorrervi qualche giorno in tutta tranquillità.

Meath, una delle contee più grandi di tutta l’Irlanda, è principalmente conosciuta per il ricco patrimonio storico e culturale, che la rende una meta molto ambita, grazie anche alla breve lontananza dalla capitale: è infatti raggiungibile in circa un’ora di viaggio in macchina oppure con i mezzi pubblici.

Per quanto riguarda la storia della Contea, sono numerosi i miti e le leggende che la coinvolgono, soprattutto a causa di un passato fortemente intricato con le vicende storiche dell’Irlanda: vi sono infatti presenti diversi siti di interesse storico, come Newgrange e Tara, ad esempio.

Meath

P L Chadwick

La Contea di Meath è anche chiamata la “Contea Reale” dal momento che si tratta della zona nella quale risiedevano gli Alti Re d’Irlanda e ospita il famoso Trim Castle, testimone delle nobili origini della Contea e luogo in cui furono girate gran parte delle scene di Braveheart (film con Mel Gibson).

Inoltre, la Contea non si fa mancare l’onore di possedere un sito Patrimonio Mondiale dell’Umanità dell’UNESCO: si tratta di Brù Na Bòinne, un’area nella quale sono conservate delle tombe risalenti al Neolitico.

Queste tombe, a corridoio, sono parecchio visitate e sono conosciute con i nomi di Knowth, Dowth e Newgrange; quest’ultima, oltre ad essere la più famosa, è nota per un particolare dettaglio: ogni anno, durante il solstizio d’inverno, un raggio di luce penetra attraverso la copertura della tomba, creando un incredibile effetto di luci che richiama l’attenzione di moltissimi visitatori e curiosi.

Meath

https://pixabay.com/it/users/hbieser-343207/

Per questo motivo è nata una lotteria con cadenza annuale con il fine di permettere, ai pochi fortunati che sono stati sorteggiati, la visita della tomba nel giorno del solstizio invernale.

Altre curiosità che riguardano questo luogo sono lo Slane Castle, castello dalle antiche origini che vive una seconda vita ospitando vari concerti, tra i quali, in passato, quelli degli U2, dei Queen o dei REM, e infine non si può non citare anche la storica collina Hill of Ward, sulla quale fu festeggiato l’Halloween celtico per la prima volta.

 

Greta Gontero

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui