Trovare casa a Dublino: meglio il nord o il sud?

0
98

Oggi siamo in vena di trattare uno degli argomenti più spinosi di cui si può parlare nella capitale irlandese: trovare casa a Dublino! Ecco qualche consiglio sulle zone migliori della città!

Diciamo che quando si parla di trovare casa a Dublino non mi reputo un novello, ma bensì penso di sapere il fatto mio!

Cerchiamo di scoprire come addentrarsi nella fitta boscaglia degli immobili nella non sempre comprensibile Dublino, cercando di analizzare le zone migliori dove cercare una casa sia a nord del Liffey che a sud.

Quali sono le zone migliori? E quelle più convenienti?

Proverò a darvi qualche risposta anche in ambito di sicurezza e vivibilità, analizzando alcuni dei quartieri più interessanti della città.

Prima di iniziare una premessa importantissima…

Trovare casa a Dublino: regola numero 1 mai scoraggiarsi!!!

Infatti l’importante è non arrendersi mai!

Trovare casa a Dublino può essere davvero arduo e richiedere molte settimane.

I periodi migliori per tentare sono ovviamente quelli definiti di “bassa stagione” per studenti e turisti; di sicuro se siete intenzionati a trovare alloggio allora dovete per forza provare tra giugno e agosto.

Questo sicuramente è il momento migliore!

Infatti in estate il 99% degli studenti (che compongono la maggior parte della popolazione di Dublino) tornano a casa a causa della fine dei corsi accademici e d’inglese.

Ciò significa che, ogni estate, centinaia di camere vengono lasciate libere. Ciò porta anche ad una caduta di prezzi e, alloggi che prima si potevano trovare a 1.400 euro a mese, ora diventano più abbordabili.

Anche dicembre, per le stesse ragioni, è un buon momento, anche se il calo dei prezzi non è vistoso come durante l’estate (a volte non c’è per nulla!).

All’opposto viene da sé che i periodi che corrispondono all’inizio dei corsi accademici, settembre e gennaio, siano i momenti peggiori per cercare casa a Dublino.

Fatta questa massiccia introduzione passiamo al succo dell’articolo:

in quali zone cercare alloggio?

Ovviamente premetto che non parleremo in modo specifico dei prezzi, questo perché ognuno ha esigenze diverse (chi cerca solo una camera singola, chi in condivisione, chi cerca uno studio monolocale o un trilocale e via dicendo) e verrebbe fuori un vero e proprio caos.

Sappiate in ogni caso che i prezzi sono a volte pazzi e che da zona a zona cambiano spesso e volentieri.

Ovviamente il centro è inavvicinabile, dovete saper sfruttare occasioni davvero rare persino su Daft.ie, mentre la zona semi periferica presenta soluzioni migliori, anche se in questi ultimi mesi i prezzi stanno impazzendo anche lì.

Andiamole a vedere allora queste zone, iniziando dalla parte nord della città.

trovare casa a Dublino
Un caratteristico trilocale da 1600 € al mese…. scherzo ovviamente, ma spesso e volentieri potrete imbattervi davvero in situazioni del genere!

Cercare casa in Dublino Nord.

La parte nord di Dublino, quella dei distretti dispari, è composta a maggior parte dai quartieri popolari storici della città. Questa parte di Dublino non nasconde e non si vergogna delle sue origini proletarie.

Ma proprio per queste sue umili origini non tutti amano questa parte di città, giudicandola troppo caotica e a volte non sicura.

La verità sta nel mezzo: è vero che la sponda nord del Liffey non ha bellissime zone ma anche qui si possono trovare interessantissimi quartieri perfetti dove prendere casa.

Uno di questi è sicuramente Drumcondra, in Dublino 9.

Questo angolo di Dublino è davvero caratteristico e pittoresco, ricco di caffè, market, ristoranti e stupendi viali alberati. Insomma una vera oasi di pace a nord del Liffey. In quanto a prezzi si parla di un quartiere metà residenziale e metà popolare; la distanza dal centro non è eccessiva e l’area è collegata molto bene con i mezzi.

case Drumcondra
Le vie alberate a Drumcondra. Picture by William Murphy

Ciò porta i prezzi a lievitare: difficilmente troverete buone offerte. Stiamo parlando di 1.400 € per appartamenti con una camera da letto rent settimanali per monolocali di 300 €.

La zona è buona e anche costosa.

Un’ottima soluzione potrebbe essere quella di spostarsi verso ovest: a Phibsboro.

Questo quartiere, un tempo davvero periferico ma inglobato dalla crescita del centro città, potrebbe fare al caso di molti: si trova in Dublino 7 ed è ben collegato al centro.

Personalmente ho vissuto lì per nove mesi e l’ho trovato un buon luogo dove vivere, con supermarket ed il centro a 20 minuti a piedi. Dal punto di vista della sicurezza devo ammettere che a volte ho visto davvero tipi strani, ma non ho mai avuto pessime esperienze.

Si tratta di un quartiere con una forte identità e coscienza di sé.

Ultimamente i prezzi di questa zona sono molto aumentati, però Phibsboro è davvero grande e il 90% degli edifici è formato da case; trovare anche una stanza qui non è così difficile.

Per quanto riguarda il nord finiamo con la zona di Smithfield, davvero centrale e molto bella. Questa piazza (una delle poche della città) è stata soggetta negli ultimi anni ad un incredibile rinnovamento urbanistico.

Anche per questo motivo i prezzi spesso e volentieri non sono del tutto accessibili. Ma tentare non nuoce!

case a Smithfield
Smithfield è il fiore all’occhiello di Dublin 7. Picture by lizsmith

 I quartieri di Dublino Sud

A sud del Liffey troviamo invece i quartieri residenziali.

Queste zone spesso e volentieri sono ricche di parchi, stupende ville a schiera e piccole aree commerciali davvero carine. Tra queste mettiamo Rathmines, in Dublin 6, Portobello tra Dublino 2 ed 8 e le aree di Donnybrook e Sandymount in Dublino 4.

Tutte queste zone sono perfette per mettere su famiglia: sono tranquille, verdi e davvero vivibili. Soprattutto sono sicure!

E allora qual è il risvolto della medaglia?

Il prezzo degli affitti, che a volte è davvero inavvicinabile!

In queste zone vi consiglio di provare solamente in estate, quando i prezzi calano a picco, o quasi. In altri momenti dell’anno, a meno che non vogliate spendere immense fortune, lasciate stare.

Inoltre soprattutto le zone in Dublino 4 non sono davvero ben collegate al centro: potrete prendere la Dart, ma i biglietti di andata e ritorno vi faranno spendere una fortuna al mese.

vivere in Dublin 6
Rathmines è il sogno di molti. Picture by borisindublin Suivre

Ma allora tutto il sud di Dublino ha questo tipo di problemi?

No! Anche nella parte sud esistono quartieri popolari, dove trovare camere o appartamenti a prezzi contenuti è fattibile.

A tal proposito vi consiglio l’immenso quartiere di Dublino 8.

Qui vale lo stesso ragionamento di Dublino 7: ci troviamo in un grande quartiere popolare, Liberties tra tutti, con un sacco di offerte e prezzi più che abbordabili, soprattutto se paragonati alle altre zone a sud.

Questa diciamo era una breve infarinatura sul complesso mondo degli immobili dublinesi e delle ricerche relative al trovare un alloggio.

Come ho detto trovare casa a Dublino è difficile ma non impossibile ci vuole solo tanta buona volontà e un pizzico di fortuna.

In ogni caso in bocca al lupo.

Davide Diana

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui