Microsoft annuncia la sua espansione a Dublino: 400 nuovi posti di lavoro

0
310

Microsoft lancia un investimento da 170 milioni di € per espandere il proprio data centre di Dublino, con la creazione di circa 400 nuovi posti di lavoro.

La nuova base di Clondalkin si aggiungerà quella già esistente in città, dedicata al mercato europeo, africano e del medio oriente.

Ben 380 posti di lavoro sono stati creati nel settore delle costruzioni, a questi si sommeranno altri 20 nuovi professionisti del settore informatico a lavori ultimati (al momento il team del data centre Microsoft conta 80 lavoratori dipendenti).

Questo piano d’espansione aumenterà l’area di proprietà della multinazionale americana da 15700 metri quadrati a ben 54255. L’investimento totale di Microsoft a Dublino negli ultimi anni si calcola intorno ai 594 milioni di €.

Il data center si avvale delle fresche temperature irlandesi per raffreddare l’impianto, il che si traduce in una maggiore efficienza energetica. Secondo gli esperti, il data center di Dublino è inoltre il 50% più efficiente delle strutture costruite in stile tradizionale e utilizza solo l’1% dell’acqua utilizzata da altri data center di dimensioni simili.

Circa il 99% di tutti i rifiuti prodotti presso l’impianto viene riciclato, compreso l’imballaggio, le casse e il cablaggio.

OFFERTE di LAVORO per MICROSOFT a DUBLINO

Luca Cattaneo


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui