I Mercatini di Temple Bar

0
165

Cover picture by William Murphy

Oggi andiamo a conoscere il quartiere storico (e forse il più famoso) di Dublino sotto un altro aspetto, parlando non dei soliti pub ma dei mercatini di Temple Bar.

Tutti sono stati a Temple Bar, anche soltanto per pochi minuti, se sono passati a Dublino come turisti o come veri e proprio abitanti. Quindi TUTTI conoscono il fascino di questo piccolo e pittoresco quartiere incastonato tra Dame Street e il Liffey.

L’atmosfera in questo angolo di Dublino è unica: pittoresca, musicale ed intima. A Temple Bar si gusta un’aria di leggerezza e spensieratezza.

Ma per qual motivo gli abitanti di Dublino e i turisti passano per le stradine acciottolate di Temple Bar?

Per l’atmosfera?!?! Non soltanto!

In molti, dopo esser tornati a casa dai pub di Temple Bar, non si ricordano il motivo che lì ha spinti lì. Eppure la risposta è semplice: i pub!!!

Non che ci volesse un esperto per rispondere alla domanda (ho voluto solamente giocare un pochettino con voi) però di sicuro Temple Bar è famosa più che altro per i pub; alcuni dei pub storici della capitale irlandese si trovano qui e in alcuni di questi si tengono, ogni sera, veri e propri concerti musicali. In alcuni si balla persino! Qualche sera la musica di Temple Bar raggiunge le stelle…

Per molti in Temple Bar si respira la vera anima di Dublino, per altri è soltanto una grossa trappola per turisti. La verità?!?! Secondo me sta nel mezzo!I Mercatini di Temple Bar

Ma oggi non voglio parlare di pub, club e serate tra soli uomini o sole donne, bensì di un’originale idea che ogni settimana trasforma questo quartiere, cuore della movida dublinese, in un perfetto luogo per famiglie e coppiette.

Oggi parliamo dei mercatini di Temple Bar, i piccoli market che si tengono una volta a settimana e che sono davvero interessanti da visitare.

I MERCATINI DI TEMPLE BAR VI ASPETTANO OGNI SABATO

Vi consiglio, il sabato mattina, di passare per il centro; troverete ad aspettarvi il Temple Bar Food Market.

Il mercatino si tiene come vi dicevo nel cuore della capitale ed è davvero molto caratteristico; non stiamo parlando di un evento nazionale, bensì di un piccolo ma ricco market alimentare dove potrete intrattenervi con decine di prodotti tipici locali.

Il km 0 è il protagonista del mercato: tutti i prodotti (formaggi, verdure, carni) vengono prodotte nelle fattorie intorno a Dublino e portate qui, per la gioia dei consumatori di prodotti naturali e biologici.

Spesso passo di qui per comprare frutta e verdura e i prezzi sono davvero ottimi, soprattutto tenendo conto della qualità del prodotto. Non è da poco, ma al Food Market sono riuscito a trovare i fiori di zucca! Non male per gli standard dublinesi.

E non finisce qui! Infatti è pieno di banchi e chioschi che servono street food, dolci e torte tipiche irlandesi. Insomma il paradiso per qualsiasi buona forchetta.

Se siete turisti allora vi consiglio di cuore di passare di qui: magari potreste fare colazione in uno dei chioschi con qualche bel muffin appena sfornato e poi partire all’esplorazione della città.

Il Food Market si tiene qui. Spero di avervi convinto!

MA NON FINISCE QUI!I Mercatini di Temple Bar

Se siete degli instancabili pigroni e il sabato mattina preferite dormire, allora vi do una buona notizia: da maggio ad agosto si terrà il Temple Bar Night Market.

Dalle 15 fino alle 20, ogni mercoledì e per tutta “l’estate dublinese”, Temple Bar verrà pacificamente invaso da bancarelle di prodotti artigianali e artistici.

Si tratta di un evento abbastanza “essenziale”, senza troppe pretese, ma che davvero aggiunge un tocco in più all’atmosfera leggera del quartiere.

Oltre ad artisti di strada e musicisti potrete comprare molti prodotti artigianali locali, immancabili souvenir e anche qualche bella stampa su Dublino. Se amate l’antiquariato allora potrete trovare molte cose interessanti.

Se sarete fortunati e vi troverete a passare di lì durante una fresca serata estiva, con il sole che stenta a calare, allora godrete al 100% di questa allegra iniziativa.

Scusatemi per le foto dalla pessima qualità, ma quando sono andato non era esattamente la migliore giornata della fantomatica estate dublinese; io non sono stato fortunato con il meteo!

In ultima analisi: se volete “assaporare” Temple Bar sotto un’altra veste allora andateci o di sabato mattina o il mercoledì sera. Questi mercatini, pur nella loro semplicità, riescono a ben rappresentare l’anima di questo quartiere, fatto di colori, musica e persone.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui