Lavorare in fattoria: in Irlanda con WWOOF!

3
1288

Il WWOOF (World-Wide Opportunities in Organic Farms)  è un progetto internazionale diffuso ormai in tutto il mondo -in ben 50 Paesi!- che si propone di connettere i proprietari di fattorie biologiche con chi vorrebbe vivere un’esperienza all’estero a contatto con la natura, offrendo la propria forza-lavoro per un certo periodo in cambio di vitto e alloggio.

Si tratta di un’iniziativa che può essere utile per conciliare l’esercizio di una lingua straniera e l’apprendimento delle interessanti dinamiche di agricoltura ed allevamento biologici.

L’associazione, avviata in Inghilterra nel 1971, nacque dall’idea di Sue Cuppard. Vissuta in campagna e trasferitasi a Londra, Sue iniziò a sentire la mancanza della vita di fattoria: da questa nostalgia l’idea di mettere in contatto gli agricoltori alla ricerca di aiuto e i giovani londinesi volenterosi che desideravano trascorrere il fine settimana in mezzo alla natura.

La struttura del WWOOF varia da nazione a nazione. Il WWOOF Ireland, che gestisce l’associazione sia nella Repubblica che nelle contee dell’Irlanda del Nord, si costituisce come un’associazione di volontariato affilliata a Volunteering Ireland.

Fare richiesta per diventare un “wwoofer” in Irlanda è semplice: potete trovare il procedimento spiegato passo dopo passo -anche in italiano- qui sul sito ufficiale.

Il costo per essere inseriti nella lista dei volontari è di 20€ all’anno per persona, 25€ per le coppie che intendono viaggiare insieme.

Per partecipare bisogna avere almeno 16 anni e ci sono alcune restrizioni per i ragazzi tra i 16 e i 18 anni d’età.

Esiste un’impressionante varietà di wwoofers: giovanissimi alla prima esperienza, studenti, neo-laureati, adulti alla ricerca di una esperienza completamente nuova, coppie sposate, pensionati… 

Allo stesso modo, le fattorie presso le quali è possibile trovare alloggio possono essere molto diverse tra loro: grandi aziende biologiche, realtà a conduzione familiare, cottage privati provvisti di un piccolo orto biologico, agriturismi, ecovillaggi, cooperative… per sbirciare tra le tante offerte in Irlanda potete cliccare sulla mappa qui.

 

Doveroso specificare che tra host (proprietario della fattoria) e wwoofer non esiste un vero e proprio contratto di lavoro, essendo questa un’esperienza di volontariato. Gli accordi riguardo a vitto e alloggio vanno quindi determinati direttamente caso per caso.

Gli obiettivi del programma sono:

– Insegnare le tecniche di coltivazione biologica;

– Dare la possibilità di conoscere stili di vita alternativi, più sani ed ecologicamente sostenibili;

– Permettere di vivere a contatto con una cultura diversa, imparando a conoscerne le usanze e la lingua;

– Garantire un’assistenza pratica agli agricolotori iscrtitti al programma;

– Dare agli iscrtitti la possibilità di scambio, incontro e apprendimento reciproco riguardo all’agricoltura BIO.

Luca Cattaneo

3 Commenti

  1. Buongiorno sono Negro Davide un ragazzo di 20 anni. Ho deciso di fare una vacanza lavoro per migliorare il mio inglese e stare più a contatto con la natura. Vi chiedo gentilmente di inviarmi date ed altre eventuali informazioni. Vi porgo cordiali saluti. Negro Davide 3490801798

  2. Hi,
    I’m 36 years old . I was wondering if there is an age limit to be a volunteer and I’d like to receive some more information.
    Yours Sincerly ,
    Antonia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui