Le 9 cose da fare a San Patrizio…

0
403

St. Patrick’s Day si avvicina… ma qual è il modo migliore per celebrare il giorno di San Patrizio, la festa più irlandese dell’anno?

Seguite i nostri consigli per rendere la vostra festa di San Patrizio davvero indimenticabile (effetti dell’alcool permettendo, ovviamente)!

1. Imparare un po’ di storia – chi era San Patrizio? Qual era il suo vero nome? Come è diventato patrono d’Irlanda? Per scoprire la risposta a queste ed altre domande basta un’occhiata di pochi minuti sull’apposita pagina di Wikipedia.

2. Vestire di verde – per celebrare il colore simbolo dell’isola di smeraldo a San Patrizio è consuetudine vestirsi di verde. Date sfoggio alla vostra fantasia con magliette, cravatte, abiti, biancheria intima e quant’altro abbiate di verde nel guardaroba!

3. Tingersi i capelli – se davvero amate questa festa potete persino colorarvi i capelli di verde con una tinta temporanea (chi vive in Irlanda ne troverà facilmente in molti negozi). In alternativa ci si può limitare a qualche trucco facciale (trifogli e bandiera irlandese sono le decorazioni più classiche).

4. Procurarsi un accessorio da folletto – il leprechaun, folletto irlandese, è diventato un vero e proprio simbolo dello spirito irlandese nell’era moderna (cosa che a dirla tutta non va proprio a genio a molti irlandesi)! Nel giorno di San Patrizio -quasi- tutto è permesso, quindi date pure sfogo alla vostra fantasia con cappelli a cilindro, barbe rosse o pentole dorate…!

5. Ingerire quanto più verde possibile – a St.Patrick’s Day potete dare sfogo alla vostra creatività anche ai fornelli, proponendo ai vostri ospiti qualche prelibatezza… ovviamente verde! Qualche idea? Biscotti glassati a forma di trifoglio o cupcakes con crema alla menta. E se siete amanti dei cocktail non possono mancare la birra verde e altre idee a tema irlandese.

6. Memorizzare qualche frase Irish – come si dice in Irlanda, il 17 Marzo siamo tutti un po’ irlandesi! Potete quindi imparare qualche frase o vocabolo dello slang locale in questo nostro articolo.

7. Improvvisare passi di danza – la danza irlandese non è solo molto divertente ma anche motivo si socializzazione, dal momento che in genere può coinvolgere grandi gruppi di persone. Non esitate a… buttarvi nella mischia a San Patrizio!

8. Iniziare la giornata nel modo giusto – quale modo migliore di dare il buongiorno alle 24 ore più verdi dell’anno con una sana e tradizionale colazione irlandese? Date un’occhiata qui per scoprire gli ingredienti dell’Irish Breakfast!

9. Preparare una playlist irlandese – la musica è un elemento essenziale della cultura irlandese. Dalle gige tradizionali alle “rebel songs” (vecchie canzoni di ribellione al regime britannico), passando ovviamente per le drinking song, le canzoni “da pub”! Ecco qualche idea di musiche e canzoni che potrebbero animare la vostra festa: The Wild Rover, Whiksey in the Jar, Fields of Athenry, Farewell to Ireland, Tell me Ma, Galway Girl, The Irish Rover…

… Buon San Patrizio a tutti! 🙂

Luca Cattaneo



(Immagini tratte da WikiHow.com)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui