Ciak, si gira (l’Irlanda)!

0
26

Cosa vi viene in mente se dico Hollywood?

I grandi film d’azione americani girati in immensi studi cinematografici? Angelina Jolie e Brad Pitt sul tappeto rosso alla notte degli Oscar?

Beh, sappiate che anche qui in Irlanda si trova la città di Hollywood (che significa letteralmente “bosco di agrifogli”) , essa ha ovviamente un fascino molto diverso dalle luccicosa “gemella” americana; infatti mentre oltreoceano potreste trovare un’affollatissima metropoli  con star del cinema e serate di galà, a pochi passi a sud di Dublino, nella spettacolare e suggestiva regione di Wicklow (conosciuta anche come “Garden of Ireland” ), vedrete immensi prati verdi, immancabili greggi di pecore e non più di 500 anime che vivono di agricoltura e allevamento.

A questo punto vi chiederete quale sia tra le 2 “l’originale”.  Possiamo dire con certezza che gli irlandesi fondarono questo paesino immerso nella natura nel sesto secolo, con lo scopo di ospitare i numerosi pellegrini in viaggio verso il vicino insediamento monastico di Glendalough in cui visse san Kevin, un monaco considerato santo dalla chiesa cattolica ed ortodossa irlandese . In California, invece, Hollywood è nata solo nel 1870 e come zona agricola, solo successivamente crebbe come il centro della cinematografia mondiale che oggi ci fa sognare con i più spettacolari film! La connessione tra questi 2 mondi, apparentemente così distanti, sembrerebbe essere stato un nobile irlandese che nacque per l’appunto nell’ Hollywood europea ma comprò oltreoceano una pista da corsa che chiamò come la sua città natale. Col tempo tutta l’aerea circostante prese quel nome e divenne poi la “Mecca del cinema”.

La storie di questi 2 luoghi sono quindi inaspettatamente legate.

Un altro elemento che unisce le 2 città Hollywoodiane è la celebre hollywoodscritta bianca che si può ammirare in America come in Irlanda; anche se in una versione meno imponente infatti, ironicamente, gli abitanti del posto hanno riportato l’icona americana in una collina che domina il paese.
Inoltre gli spettacolari paesaggi dell’Hollywood europea sono stati più volte sfondo di film come per esempio “King Arthur” e “Dancing at Lughnasa”..insomma la passione per il cinema sembrerebbe accomunare tutti e 2 queste città!

Quindi, cari lettori, se volete visitare Hollywood evitando un lungo viaggio oltreoceano gli accoglienti irlandesi vi aspettano; tra verdi colline ed una Guinness vi assicuro che non rimpiangerete la caotica versione americana!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui