120 nuovi posti di lavoro a Dublino, Udemy amplierà la sua sede EMEA a Dublino

0
386

La società di apprendimento e insegnamento online Udemy amplierà la sua sede EMEA a Dublino, creando più di 120 nuovi posti di lavoro quest’anno, incluse anche posizioni per italiani (link per applicare a fondo pagina).

Udemy ha istituito la sua sede EMEA a Dublino nel 2014, la sua prima operazione al di fuori degli Stati Uniti. L’ufficio di Dublino supporta clienti irlandesi come TG4, Gaelic Players Association, ESW, Teamwork, CR2 e molti altri. Fondata nel 2010 e con sede a San Francisco con hub in Irlanda, Stati Uniti, Turchia, Australia, India e Brasile, l’azienda conta 46 milioni di studenti, 175.000 corsi e 60.000 istruttori che insegnano in oltre 75 lingue.

Udemy si è trasferita in una sede più grande nel quartiere dei mulini a vento a Dublino nel febbraio 2020 quando è stato necessario aumentare la capacità e l’organico per soddisfare la domanda dei suoi servizi. Attualmente impiega quasi 200 persone a Dublino e prevede di crescere fino a raggiungere più di 300 dipendenti nella sede entro la fine del 2022.

“Abbiamo creato un team e una cultura incredibili presso Udemy a Dublino e sono orgoglioso di essere stati riconosciuti come uno dei migliori luoghi di lavoro d’Irlanda”, ha affermato Bill O’Shea, Udemy Vice President, EMEA. “Non vedo l’ora di accogliere più “Udemates” nel nostro ufficio di Dublino, dove non solo contribuiranno alla crescita di Udemy, ma anche al successo dei nostri studenti, istruttori e clienti aziendali”, ha aggiunto O’Shea. Martin Shanahan, CEO di IDA Ireland, ha affermato che l’azienda è diventata parte di un cluster in evoluzione e in crescita a Dublino che riflette la forte crescita sperimentata nel settore dell’eLearning.

Il Ministro per le Imprese Leo Varadkar TD condivide che l’espansione dell’azienda sottolinea l’impegno dell’azienda in Irlanda e le consentirà di continuare a beneficiare del ricco bacino di talenti a Dublino e nell’area circostante.

APPLICA SU INDEED

Fonte articolo: Rte News

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui