Economia Irlanda 2015: la migliore in Europa

By on March 13, 2015

Economia Irlanda 2015: la migliore in Europa

economia irlanda 2015

Potrebbe essere ancora troppo presto per parlare di un clamoroso ritorno della Tigre Celtica, ma -numeri alla mano- appare evidente che l’economia irlandese nel 2015 stia attraversando un periodo di netta ripresa.

Gli anni della recessione e della bomba immobiliare che avevano smorzato il ruggito della Tigre sembrano già un ricordo lontano.

Con un PIL in crescita del 4,8%, l’Irlanda è in questo momento di fatto l’economia dell’Unione Europea che vanta il migliore stato di salute.

I dati diffusi dal Central Statistics Office irlandese, hanno confermato un’espansione economica di quasi il 5% nel 2014, in forte crescita rispetto al +0,2% messo a segno nell’anno precedente. Un dato che è clamorosamente al di sopra del +2,6% registrato dal vicino Regno Unito.

Un segnale positivo, che arriva nonostante gli anni di austerity, che hanno comportanto un’imponente riduzione della spesa pubblica, come condizione per ricevere il programma di salvataggio dell’Unione Europea.

Non solo PIL, segnali positivi arrivano anche dai dati statistici sulle esportazioni, aumentate del 10,5%, e dalla domanda interna – un fattore chiave per la crescita dei posti di lavoro – che è cresciuta del 3,5%.

Gli investimenti da parte delle imprese (capital formation) sono aumentati dell’11,3% e tutti i settori dell’economia hanno registrato una crescita positiva, in particolare il settore dei trasporti e quello delle comunicazioni (+8%).

L’edilizia ha registrato una crescita di poco meno del 7%, l’agricoltura del 10%, i servizi del 3,4%. L’industria e la pubblica amministrazione hanno registrato una crescita economica del 1,1%.

Fonte

Luca Cattaneo

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>