Dublin Tradfest 2018

By on January 18, 2018

Ultimamente non si sente parlare d’altro: il Dublin Tradfest è sulla bocca di tutti, infatti manca pochissimo prima che si presenti in città!
Per si chiedesse che cosa sia, il Dublin Tradfest è il più grande festival di musica tradizionale di tutta l’Irlanda e si tiene in alcuni luoghi storici tra i più belli della città, in particolare nella zona di Temple Bar.
Secondo una vera e propria tradizione che va avanti da anni, nel corso degli ultimi giorni di gennaio (24-28 gennaio 2018) la città di Dublino si arricchisce di eventi e di concerti dedicati a chi ama la musica tipica irlandese. I luoghi più insoliti della capitale riprendono vita grazie alle sessioni di musica tipica che vi risuona all’interno.

Dublin Tradfest

themorgan.com

Tra le location più suggestive si possono citare: la St Patrick’s Cathedral (la chiesa più grande d’Irlanda), la St Michan’s Church (dall’atmosfera più tetra e inquietante rispetto alla precedente), la St Werburgh’s Church (raramente aperta al pubblico) e, infine, il Municipio di Dublino.

Insomma, luoghi inaspettati, suggestivi, incredibili che ospitano concerti di musica tipica irlandese…Non suona male come festival vero?

Dublin Tradfest

aransweatersdirect.com

Ad esibirsi nell’edizione di quest’anno ci saranno artisti come Brian Kennedy (già sold out), Judy Collins, Shirley Collins, Wallis Bird, Pierre Bensusan e altri…
Se siete nuovi qui a Dublino, non potete perdervi questo festival, che rappresenta tutto lo spirito dell’Irlanda e che anima la capitale per diversi giorni.

Dublin Tradfest

aransweatersdirect.com

E ricordatevi di consultare il sito ufficiale del festival per conoscere i dettagli dei concerti e acquistare i biglietti!

Greta Gontero

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>