Capodanno 2016 a Dublino: tutti gli appuntamenti dell’ultimo festival dell’anno

Perché passare Capodanno a Dublino:

  • La città è stupenda
  • Il clima non è mai troppo freddo (tempeste di questi giorni a parte)
  • Gli irlandesi sanno come divertirsi
  • C’è il New Year’s Festival

Se passare la sera del 31 in uno dei numerosi pub che propongono musica dal vivo non è quello che fa per voi, e cercate qualcosa di diverso per l’inizio dell’anno, quello che cercate è il New Year’s Festival di Dublino.
Il festival dura 3 giorni, dal 30 dicembre al 1 gennaio ed è l’intrattenimento perfetto per chi è in città solo per Capodanno (o per chi lavora a Dublino e ha giorni di ferie 😉 )

Credits New  Year's Festival Dublin

Credits New Year’s Festival Dublin

Luminosity illumina gli edifici

Luminosity è lo spettacolo di luci che proietta colori e immagini sulle facciate degli edifici. Gli edifici non sono semplici tele, ma l’architettura fa parte dello spettacolo e il palazzo prende vita sotto le proiezioni.
Per il Luminosity quest’anno verrà utilizzata la facciata della Iveagh House al St. Stephen’s Green.

Lo spettacolo è gratuito e ci sarà ogni giorno del festival (il 30, il 31 e l’1), con inizio alle 17.

La sfilata delle luci e il record mondiale per la Sessione di Bodrhan più numerosa

Il Bodrhan è il tipico tamburo irlandese, usato per dare il ritmo nella musica folk. Gli appassionati di questo strumento sono tanti e l’organizzazione del New Year’s festival di Dublino ha deciso di chiamarli tutti a raccolta per battere il record della sessione di Bodrhan più numerosa del mondo (al momento il record è di 980 musicisti).
Se volete partecipare, ma non suonate il Bodrhan, non vi preoccupate: il negozio di souvenir Carroll’s mette in vendita a prezzo speciale dei Bodrhan commemorativi. E il sito di NYF ha creato un video tutorial per insegnare il ritmo base che verrà usato nella Session.

Tutti i suonatori saranno coinvolti nella Procession of Light, che il 31 dicembre attraverserà le strade di Dublino, partendo alle 18.30 da St. Stephen’s Green. I partecipanti alla sfilata reggeranno una lanterna di carta, illuminando le strade.

Tutta la sfilata è un evento di beneficienza e i soldi ricavati dalla vendita delle lanterne, dei Bordharn e da altre donazioni verrano devoluti a Focus Ireland, l’associazione di beneficienza che aiuta i senzatetto in Irlanda.

Aspettando la mezzanotte a ritmo di Musica

Se amate i grandi concerti Live, quest’anno ad accompagnare Dublino verso la mezzanotte ci saranno i Coronas e Fatboy Slim con Kila, Ryan Sheridan e Little Hours.

Il concerto si terrà alla 3 Arena, con inizio alle 18.30.
I biglietti sono ancora disponibili su TicketMaster, con prezzo di prevendita di 38,50€.

Rimettersi in forma per l’anno nuovo

Il primo giorno dell’anno è tempo di rimettersi in forma! Basta bagordi, è il Resolution day. Al Phoenix Park alle 12 inizia la mini maratona di 5km, per iniziare l’anno pieni di energia. Prenotando la partecipazione on line, il costo dell’evento è 18€, 25€ per chi si iscrive sul posto il 1 gennaio.

Per vedere tutto il programma del festival e per maggiori informazioni, ecco il link al sito ufficiale

Vorreste visitare Dublino a Capodanno, ma non trovate un alloggio a buon prezzo?
Usufruite dell’offerta di EazyCity Christmas Madness, valida per prenotazioni fino all’8 gennaio 2016.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *